Tendenze per gli arredamenti Torino

arredamenti Torino

In generale, la casa è percepita oggi, più che mai, come un rifugio da un esterno stressante e instabile. La morbidezza dei materiali, il velluto, la ricerca di finiture naturali e spazi per sentirsi bene, sono alcuni delle tendenze attuali nella scelta degli arredamenti Torino per la casa.

Pertanto, in generale, le forme diventano curve e più avvolgenti, le dimensioni dei pezzi chiave, come i divani, crescono: tutto per rendere la casa uno spazio da cui uscire dal rumore e dallo stress. Queste sono le attuali tendenze del design per gli arredamenti a Torino.

Arredamento bagno Torino

La prima tendenza eccezionale per l’arredo bagno Torino è l’interesse verso spazi molto puliti, con linee semplici e dritte, dove il punto caldo è rappresentato da materiali naturali come il legno. Bianco e grigio sono i due colori che vengono utilizzati per modellare gli spazi neutri e, in molti casi, sono accompagnati dagli ultimi sviluppi nella domotica.

In ogni caso, c’è un certo interesse nel rendere il bagno un luogo con carattere, a metà strada tra naturale e romantico. La carta da parati con grandi motivi vegetali, grandi foglie o motivi più complessi è una delle tendenze più evidenti. Inoltre, la finitura dorata raggiunge accessori come specchi o rubinetti.

Arredo cucina Torino

Il ‘Total White’ è finito. Sempre più spesso nei negozi di arredamenti Torino vediamo soluzioni come armadi bianchi alti e mobili bassi in grigio, ad esempio: una combinazione che ingrandisce visivamente le cucine. Inoltre, vengono introdotti nuovi colori, come il blu navy. Il nero e il grigio sono tendenza. Anche l’uso di materiali che contribuiscono alla cucina un aspetto vissuto, come imitazioni di cemento, anche di acciaio ossidato e pietre naturali.

Per quanto riguarda lo spazio, nell’arredamento cucina Torino prevale la semplicità. Lo spazio di archiviazione è ridotto al minimo. In questo senso, le cucine pulite, senza mobili frontali, diventano attuali. Lo spazio viene rilasciato sul lavello e sull’area di preparazione per ottenere una migliore integrazione visiva nella zona giorno. I tappeti vinilici conquistano anche la cucina.

Arredamento sala

Ciao, ciao “vintage”. L’eccesso è finito, la combinazione. La tendenza per gli arredamenti Torino nella sala è verso uno stile Mid Century leggermente esagerato, dove prevalgono colori neutri, carte da parati dai toni morbidi e forme suggestive sui divani. Le finiture metalliche, soprattutto negli apparecchi, aggiungono una nota di accento un po’ più stridente.

La distribuzione

Certo, gli spazi aperti continuano ad essere una tendenza nell’arredamento Torino, ma ora stiamo cercando di separare senza interrompere visivamente. I pannelli fissi in vetro e le porte scorrevoli dello stesso materiale mantengono il concetto di spazio aperto, ma allo stesso tempo rendono gli spazi indipendenti.

Illuminazione

Le lampade stanno diventando sempre più importanti. Sono un elemento fondamentale per fornire un punto singolare e scultoreo agli interni. Una buona lampada è in grado di qualificare uno spazio da solo. In questo senso, è evidente che il tetto rivendica un posto importante all’interno della decorazione. Se i pavimenti e le pareti sono arricchiti con trame e colori, il soffitto è anche rivestito con carta da parati, con colori o con modanature in gesso per generare impatto.

I colori degli arredamenti Torino

Nella decorazione, l’importanza risiede nei toni, non nei colori puri. Ci sono molti colori che domineranno gli arredamenti Torino degli interni:
• Millennial rose . È un tono morbido e caldo che combina, per esempio, con l’ananas giallo, che verrà portato negli accessori.
• Ananas giallo , soprattutto per gli accessori.
• Olio di tendenza verde in mobili da cucina.
• Blu scuro in cucine, bagni e pareti per cercare profondità.
Attenzione! Anche gli spazi monocromatici saranno una tendenza: ogni posto della casa è dipinto in un unico tono.

I mobili Torino

• Mobili di metà secolo. Decolla lo stile nordico e accoglie i pezzi di stile italiano e francese, molto più eleganti, con curve, pezzi avvolgenti, imbottiti in velluto o rifiniti con laccature brillanti e colori audaci. Il lusso più accogliente!
• Il divano assume rilievo. Cresce in dimensioni e profondità e linee semplici, con l’intenzione di creare aree di incontro piacevoli e tranquille.